Erbicida selettivo per diserbo di vite, agrumi, olivo e aree non coltivate

Doppia modalità di azione Sistemica e Residuale

Ascenza - Matsuda

Erbicida

Se pensi ad un’ottima stagione, pensi a quante cose sono andate bene, molte dipendono però dagli aspetti climatici, ma quelle che contano veramente, le decidi tu, utilizzare il giusto mix di prodotti da garanzia di un buon risultato. Fai fruttare le nostre competenze!
Senza titolo-3

Caratteristiche principali

Matsuda® 25 WG è un erbicida sistemico e residuale ad ampio spettro per il controllo in pre-emergenza e post-emergenza precoce delle infestanti graminacee e dicotiledoni, annuali e perenni. Il prodotto viene assorbito rapidamente attraverso le radici e le foglie e traslocato per via floematica e xilematica in senso ascendente e discendente.

Appartenente alla famiglia delle solfoniluree, è un erbicida sistemico e residuale assorbito per via radicale e fogliare, la sua azione si completa con una spiccata attività residuale sui semi appena germogliati.

Ascenza - Matsuda Erbicida

Composizione

Flazasulfuron (25%)

Perché è importante il diserbo

Noi di Ascenza crediamo che il diserbo sia una pratica indispensabile in agricoltura, uno strumento per favorire il corretto sviluppo delle colture.

Ascenza Italia è una società specializzata nella produzione e commercializzazione di prodotti innovativi e di qualità per la difesa delle colture basati su principi attivi off-patent.

Nell’ambito della difesa, la gestione della flora infestante riveste un ruolo fondamentale nel corretto sviluppo della coltura e nella resa finale. La pratica del diserbo nel corso del tempo ha subito un’evoluzione in linea con il cambiamento climatico, del quadro normativo di riferimento, con l’adozione di nuove tecniche di coltivazione in grado di fronteggiare la crescente comparsa delle popolazioni infestanti e resistenze manifeste a diverse sostanze attive comunemente impiegate per il diserbo delle arboree.

La scelta della strategia di diserbo più opportuna deve tenere conto di tanti fattori, primo fra tutti l’individuazione della flora infestante presente che tende a differenziarsi per tipologia di suolo e di coltura. Saper individuare le infestanti chiave nel proprio frutteto è fondamentale per capire quale erbicida scegliere e quando applicarl

Queste sono le due principali variabili che rendono necessario l’impiego di prodotti che offrano al contempo alta efficacia, anche in termini di spettro d’azione, superando anche le mutazioni che hanno reso insensibili le malerbe verso altre soluzioni.

I suoi partner ideali

Ascenza - Hereu SC

Hereu® SC

Erbicida di pre e post emergenza

Appartenete alla famiglia delle nitrodifenileriteri è un erbicida caratterizzato da una duplice attività residuale e fogliare che agisce per contatto sulle infestanti presenti e quelli in via di emergenza. Controlla infestanti annuali, sia dicotiledoni che graminacee.

Ascenza - Mohican 500 SC

Mohican® 500 SC

Erbicida di pre emergenza o post emergenza precoce

Erbicida selettivo ad azione fogliare e residuale. Controlla numerose infestanti a foglia larga. Si applica su infestanti non ancora emerse o in fase di primo sviluppo venendo assorbito sia dalle foglie che dalle radici.

Periodo di Applicazione

Ascenza - Matsuda, posizionamento tecnico vite
Ascenza - Matsuda, posizionamento tecnico olivo
Ascenza - Matsuda, posizionamento tecnico arancio

Indicazioni Tecniche

L’applicazione del prodotto deve essere effettuata in presenza di un tappeto erboso con uno sviluppo tra i 10cm e 20cm. Una volta applicato, il Matsuda® 25 WG agisce direttamente sull’infestante presente grazie alla sua azione sistemica e nello stesso tempo si stratifica nel terreno ad una profondità variabile in funzione della tipologia di suolo e esplica la sua azione residuale in un periodo cha va da 3 a 6 mesi, infatti la lunga persistenza d’azione è un attributo fondamentale di Matsuda® 25 WG.

Nel caso del Mohican® 500 SC e dell’Hereu® SC l’efficacia è influenzata non solo da un’attenta applicazione, che rispetta periodo e sviluppo di coltura ed infestanti, ma anche la presenza di acqua contribuisce a valorizzare la performance dei 2 prodotti in campo.

Avvertenze agronomiche

In post-emergenza delle infestanti intervenire nei primi stadi di sviluppo (massimo 4 foglie e 10 cm di altezza). Irrigazioni o piogge occorse 2 ore dopo l’applicazione possono ridurre l’efficacia del trattamento sulle malerbe già emerse. Si consiglia l’applicazione di un coadiuvante tensioattivo non ionico per migliorare l’assorbimento del prodotto.

Numero massimo di applicazioni: 1 per ciclo colturale/anno.

Classificazione CLP
Ascenza - Prodotto pericoloso per l'ambiente
Agrofarmaci autorizzati dal Ministero della salute: 16474 del 29/03/2018. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell’etichetta ministeriale.

Richiedi informazioni

Compila il seguente modulo per ricevere maggiori dettagli sul prodotto e/o per essere ricontattato dal nostro agente di zona. Ti risponderemo il prima possibile, grazie.
Actlet Evo
Privacy
Marketing